VIVERE LA MONTAGNA A PASSO LENTO


Da oltre dieci anni il paese di Grumes è impegnato nel recupero del patrimonio edilizio, culturale e ambientale del proprio passato agricolo per dar modo a residenti e ospiti di vivere il territorio in modo responsabile e in armonia con l'ambiente e con l'identità del luogo.

Particolare attenzione è riservata all'offerta di un turismo rispettoso dell’ambiente, grazie alla creazione e valorizzazione di itinerari culturali e naturalistici da percorrere a passo lento.

Altre importanti azioni intraprese consistono nella promozione:

  • della Rete delle Riserve Alta Valle di Cembra – Avisio
  • del territorio come espressione della storia e della cultura locale
  • dell’educazione e della sensibilizzazione ambientale
  • di un uso sostenibile delle risorse energetiche e ambientali locali (teleriscaldamento a biomassa locale, diffusione di pannelli termici e fotovoltaici, alto tasso di raccolta differenziata…)

 

Vivere la montagna

Grumes offre un territorio caratterizzato da un ambiente naturale integro, da elementi antropici e culturali ancora forti e radicati.

La gente, la storia, la forte identità, il senso di appartenenza uniti alla capacità creativa e propositiva esprimono con grande entusiasmo la voglia di “andare avanti”. Da questi presupposti Grumes ha costruito in maniera graduale, nella coscienza dei propri limiti, ma anche delle proprie risorse e valori, un originale, partecipato progetto di turismo di comunità, radicato nell’espressione nei luoghi e nelle diverse chiavi di lettura e di visione del territorio.

Numerosi spunti per la visita legati alla storia, alle attività umane, alla natura nelle sue più interessanti espressioni: elementi divenuti, grazie all’impegno della comunità, veri luoghi simbolo dell’identità locale.